Formazione e condivisione per lo sviluppo del brand | #ECOffee con GIORGIO TAVERNITI

course-image
ECOffee
Ora di inizio: 14:30
Luogo: Online
Scadenza iscrizioni: 15/04/2021
Data: 15/04/2021
Durata: 45 minuti
Tipologia: Free
Iscrizioni: Illimitate

Un camper, un viaggio per tutta l'Italia e un coinvolgimento del territorio che crea una community prima ancora che nasca il brand.

Parte da qui la storia di Giorgio Taverniti, Co-Founder di SearchOn Media Group e Community Manager di Connect.GT.

Giorgio è un formatore e comunicatore appassionato. Il suo seguito su Telegram e Youtube, grazie ad uno dei suoi tanti progetti (FastForward), in rapida crescita ne è la testimonianza più evidente.

Per aggiornarsi sulle ultime novità dei social, algoritmi e contenuti arrivando fino al dettaglio tecnico più nascosto e scoprire le reali opportunità per il marketing, è lui il top in Italia!

Inoltre con la sua connect.gt, Giorgio sta rivoluzionando il modo stesso in cui abbiamo sempre concepito i forum.

Parleremo di community online e di quanto sia importante per qualsiasi brand poter formare il proprio pubblico.

Chiederemo a Giorgio anche di raccontarci alcuni dei suoi segreti su come riesce a creare tutti questi contenuti formativi mantenendo sempre un alto livello qualitativo.

Le nostre domande però saranno solo un punto di partenza! Aspettiamo il contributo di tutti per sfruttare al massimo questi 45 minuti preziosi!

MEDIA INTELLIGENCE

Dal nostro blog

Cartaceo o digitale? L’importante è ricominciare a leggere il giornale

La carta è morta, viva la carta! Che i giornali siano in crisi, lo sappiamo. Non sappiamo, invece, chi siano le persone che non rinunceranno mai alla... Leggi tutto

Le parole chiave del 2020, tra pandemia e nuove abitudini

È stato l’anno d’oro del digitale, quello buio della pandemia, del dolore per la scomparsa di familiari, amici e personaggi noti. Un... Leggi tutto

Il Coronavirus contagia i media ed è subito infodemia

Sono giorni, ormai, che siamo oberati di informazioni sul temibile virus cinese che può portare a gravissime complicazioni sanitarie chi lo contrae. ... Leggi tutto
Non perderti nulla!

Iscriviti alla nostra newsletter mensile

Seguici sui social

Rimani sempre aggiornato

Seguici sui social

Rimani sempre aggiornato